Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

VENTI GIORNI PER I RISTORI DA SICCITA’

riso emilia

E’ possibile segnalare i danni conclamati e certi come previsto dal D.lgs 102/2004 causati dalla siccità. La normativa prevede che il danno sia segnalato entro 20 giorni dal verificarsi dell’evento (si ritiene che la data della trinciatura o dell’irreversibilità del danno al raccolto possa essere considerato come evento nell’ambito della siccità).

Nella segnalazione occorre indicare una stima di massima del danno già subito, con riserva di comunicare ulteriori altri danni che potrebbe subire l’impresa agricola in futuro in conseguenza di questo evento siccitoso.

Lo segnala Confagricoltura Pavia che si appresta a chiedere la delimitazione delle aree colpite con il conseguente riconoscimento della Calamità Naturale prevista dal D.gls. 102/2004 per i relativi ristori alle aziende danneggiate, che il Governo starebbe approntando.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio