Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

MERCATO VIVACE IN THAILANDIA

da | 2 Lug 2021 | Internazionale

In Thailandia, i prezzi sono scesi del 3% in un mercato esterno piuttosto vivace. Le esportazioni tailandesi avrebbero superato le 450.000 tonnellate in maggio, rispetto alle 327.000 tonnellate di aprile. Tuttavia, sarebbero indietro del 25% rispetto all’anno scorso nello stesso periodo e potrebbero non superare i 6 milioni di tonnellate nel 2021, corrispondenti al livello più basso degli ultimi vent’anni.

In maggio, il prezzo del Thai 100%B è stato in media di 470 dollari rispetto ai 485 dollari di aprile. Anche il Thai parboiled è sceso a dollari 469 da dollari 478. La rottura di riso Broken A1 Super è scesa di 10dollari a 409 dollari da 419 dollari precedenti. All’inizio di giugno, i prezzi erano ancora bassi a causa della domanda di importazione ancora debole. (AVVISO)