VARIETÀ USA RESISTENTI AL BRUSONE

Commercializzazione per due risi lunghi

La Divisione Agricoltura di Sistema dell’Università dell’Arkansas ha concesso ad un’azienda sementiera privata la licenza per commercializzare due varietà di riso a grani lunghi,  RU1701081 e RU1701084. Le nuove varietà non saranno disponibili in questa stagione, ma saranno commercializzate in tempo per la prossima campagna. Secondo la selezionatrice Karen Moldenhauer, della Arkansas Agricultural Experiment Station, la varietà  RU1701081 offre la qualità di cottura tradizionale dei risi a grani lunghi, con un basso contenuto di gesso, ed è resistente al brusone. Al momento, ha spiegato l’esperta, non è stato rilasciato perché avrebbe duplicato i vantaggi disponibili con la varietà Jewel.  La RU1701084 è una varietà ad altissima resa, ma non molto diversa dalla Diamond, che era appena stata rilasciata. (Ma in Italia?)

Alcune linee di selezione sono giunte fino al punto di rilascio come varietà pubbliche, ha affermato John Carlin, direttore dell’Arkansas Crop Variety Improvement Program ( il programma di miglioramento varietale dell’Arkansas). Ma, come RU1701081 e RU1701084, non vengono rese disponibili perché presentano caratteristiche simili alle varietà pubbliche già esistenti. Rimangono però nel programma di selezione dove possono offrire contributi genomici ad altre linee di riproduzione, altrimenti vengono accantonate. Alcune di queste linee, tuttavia, offrono particolari vantaggi ai risicoltori di alcune aree della zona risicola dello Stato.
«Abbiamo deciso di concedere la commercializzazione di alcune di queste linee, con licenza esclusiva ad una singola azienda, per due motivi – ha affermato Carlin – Offrono ai coltivatori più opzioni in alcune parti dello stato; rilasciarle con una licenza commerciale ci aiuta a recuperare parte degli investimenti che abbiamo fatto per farli giungere a questa fase di sviluppo». La divisione cede le sue varietà di riso pubbliche a titolo oneroso a diverse aziende sementiere che, a loro volta, le vendono ai risicoltori. Carlin ha dichiarato che la Divisione Agricoltura non riceve royalties dalle varietà pubbliche.

L’azienda sementiera Erwin-Keith Inc., scelta sulla base delle varie offerte pervenute ai selezionatori, rinominerà e commercializzerà le sementi con l’etichetta Progeny Ag, ha dichiarato Nathan Cook, direttore generale. «Questi saranno le prime sementi che vendiamo con il nostro marchio», ha affermato. Progeny Ag è il marchio dsementiero di Erwin-Keith Inc.: l’azienda offre da tempo  semi di soia, mais e grano. Vende anche altre varietà di sementi risiere, tra cui alcune varietà pubbliche.
Lo sviluppo di varietà di riso – che richiedono anni di test, selezioni e tentativi – è costoso, ha affermato Carlin. Offrire alcune linee avanzate come varietà commerciali ai coltivatori che possono utilizzarle aiuterà a recuperare parte di tali costi.  I proventi dalla vendita di RU1701081 e RU1701084 e altre varietà che potrebbero essere rilasciate in seguito, saranno suddivisi tra il programma di ricerca e selezione del riso della Divisione Agricoltura e il comitato di ricerca e promozione sul riso dell’Arkansas, che aiuta a finanziare la selezione e la ricerca delle nuove varietà. (Avviso)

«Molti anni fa, la comunità dei produttori risicoli ha compreso il valore della ricerca –  ha sottolineato Roger Pohlner, presidente dell’Arkansas Rice Research and Promotion Board (il Comitato per la ricerca e la promozione del riso dell’Arkansas) – per questo hanno avviato il programma di selezione del riso per finanziare la ricerca di raccolti migliori e pratiche di produzione più redditizie, nonché la promozione del mercato per aumentare il prezzo realizzato per le loro colture”. Per questo i fondi ricevuti dalla commercializzazione delle nuove varietà verranno reinvestiti nel programma. Il Consiglio per la ricerca e la promozione del riso intende utilizzare questi proventi per finanziare ulteriori ricerche che realizzano gli obiettivi del consiglio e soddisfano le esigenze dei produttori di riso nello stato dell’Arkansas». Autore: Simona Marchetti

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI