Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

MARTE

da | 26 Mar 2018 | Le varietà italiane

La varietà Marte è un riso tondo. Presenta un chicco corto, tondo, perlato. E’ tra le varietà che vengono definite anche riso Originario. E’ commercializzato con il suo nome e quello del gruppo tondo o Originario, come prescrive la legge del mercato interno. Il Marte ha caratteristiche simili a quelle della varietà Balilla, come la perla del chicco e il basso livello di amilosio. In cucina si presta perlopiù a minestre, minestroni, zuppe, timballi, arancini e alla preparazione di dolci.

Tempi di cottura
15 minuti.
In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.

Iscrizione al registro nazionale: 2000
Responsabile conservazione in purezza: Sa.Pi.Se.

Cariosside
Lunghezza: 5,1
Rapporto lunghezza/larghezza: 1,7
Colore pericarpo: bianco
Classificazione UE: tondo

Caratteri merceologici
Perlatura: perlato
Aroma: non aromatico
Endosperma: tipo non glutinoso
Amilosio: basso

Dati agronomici
Dose semina: 160-180 kg/ha
Epoca di semina: fino al 10/05
Tolleranza all’allettamento: buona
Tolleranza alla Pyriclularia oryzae: buona
Tolleranza alla Bipolaris oryzae: buona
Capacità produttiva: molto elevata
Adattabilità alla semina interrata: buona
Livello di fertilità richiesta: elevata
Tolleranza al freddo in fase germinativa: elevata
Tolleranza al freddo in fioritura: buona
Cultivar di riferimento: Balilla

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio