Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

LA CINA IMPORTA RISO LUNGO

da | 31 Lug 2021 | Internazionale

La Cina ha riportato importazioni di riso di oltre 2,2 milioni di tonnellate da gennaio a maggio del 2021, poco più di tre quarti delle sue importazioni totali di riso del 2020 (440 mila tonnellate al mese). Lo riferisce il rapporto The Rice, edito da Gaotrade, disponibile online.

I prezzi nazionali del riso lungo sono aumentati sostanzialmente nell’ultimo anno, rendendo le importazioni competitive. Mentre la Cina ha storicamente importato riso dal Vietnam e dalla Thailandia dal 2014, una gran parte delle importazioni durante questa recente impennata proveniva dalla Birmania e dal Pakistan.

Alla fine del 2020, la Cina ha concesso all’India l’accesso per il riso non basmati ed è diventata rapidamente uno dei principali fornitori. I prezzi del riso lungo dell’Asia meridionale sono inferiori del 25% rispetto ai prezzi interni cinesi. La stragrande maggioranza delle importazioni cinesi è costituita da riso lungo.

La Cina ha un contingente tariffario totale di riso (TRQ) di 5,32 milioni di tonnellate che è diviso equamente in riso lungo, medio e tondo. Mentre ha regolarmente riempito il suo contingente di riso lungo, il contingente di medio è rimasto largamente inutilizzato negli ultimi due anni.

Le importazioni dall’Asia meridionale, comprese quelle dal Pakistan e dall’India, sono state quasi interamente a grana lunga con una buona quantità di rottura di riso.

La Birmania ha esportato soprattutto riso lungo, ma secondo la Cina, la Birmania è stata anche il principale esportatore di riso medio e tondo.

Oltre al Myanmar, la Cina ha importato solo quantità relativamente piccole di riso medio e tondo da Taiwan, Pakistan e Thailandia. I prezzi del riso lungo in Cina sono aumentati di quasi il 20% dalla metà del 2020.

I fornitori dell’Asia meridionale hanno registrato prezzi sostanzialmente più bassi, il che aiuta a spiegare la recente impennata delle importazioni. Inoltre, più di recente, il ritmo delle aste governative di riso a grana lunga sembra essersi ridotto.

Si prevede che la Cina continuerà ad importare riso lungo e rotture di riso a ritmo elevato, mentre le sue importazioni di riso medio continueranno a rimanere contenute. Per il 2021, le importazioni di riso in Cina sono previste in aumento di quasi il 20% questo mese a 3,8 milioni di tonnellate.