CON IL CALDO IL FUSARIUM RINGALLUZZISCE (VIDEO)

FacebookLinkedinTwitterWhatsAppPrintEmailFlegetonte ha una predilezione per il Fusarium. Questo fungo, come si sa, provoca degli anomali allungamenti del culmo ma in genere impedisce alla pianta di riso di accestire. Quest’anno,...
sobreroFlegetonte ha una predilezione per il Fusarium. Questo fungo, come si sa, provoca degli anomali allungamenti del culmo ma in genere impedisce alla pianta di riso di accestire. Quest’anno, invece, a causa del grande caldo, in campagna si vedono molti esemplari di riso fusariato che ha accestito ed è talmente vitale che in qualche caso fiorisce… Il che diventa inquietante perché significa propagare l’infezione. Ce lo spiega Marco Sobrero, tecnico di Bayer CropScience, in questa videointervista di Punto Riso, la rubrica di Risoitaliano e Bayer CropScience per informare i risicoltori. (29.07.2015)
(Prodotti fitosanitari autorizzati dal Ministero della Salute; per relativa composizione e numero di registrazione si rinvia al catalogo dei prodotti o al sito internet del produttore. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta, prestando attenzione alle frasi e ai simboli di pericolo e alle informazioni sul prodotto. ® Marchio registrato. Informazione pubblicitaria a cura di Bayer CropScience)
Categorie
RisicolturaServizi in campo
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI