Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

VIPER CONTINUA A MORDERE

da | 5 Giu 2021 | NEWS, Tecnica

cyperus

Viper , prodotto lanciato sul mercato italiano nel 2005 è uno degli erbicidi che insieme a oxadiazon, propanile, molinate, bentazone e prodotti ormonici hanno fatto la storia del diserbo del riso.

A differenza di qualche anno fa, quando Viper ™ e Viper™ On venivano utilizzati in passaggio unico, oggi questi prodotti sono entrati a far parte delle strategie dei nuovi erbicidi (come linea Loyant™ 25 Neo EC), mostrandosi molto versatili.

La differenza tra Viper™ e Viper™ On è legata alla composizione: nel secondo, infatti, oltre al penoxsulam è presente anche il triclopyr butotyl (principio attivo del Garlon™).

La loro funzione è quella di potenziare lo spettro d’azione su giavoni, ciperacee, alismatacee e foglie larghe. In particolare, Viper™ On, rispetto a Viper™, controlla in modo migliore Scirpus mucronatus (quadrettone da seme e da rizoma), Scirpus maritimus (Cipollino) ed Heteranthera reniformis.

L’applicazione dei due prodotti deve essere effettuata su risaia sgrondata in funzione dello stadio della coltura (da due foglie fino ad inizio levata) e delle infestanti. Per i giavoni rossi fino all’accestimento, per i bianchi fino alle 3-4 foglie mentre per altre infestanti a foglia larga fino a 4-5 foglie.

Per potenziare l’azione su Cyperus esculentus, Butomus umbellatus e Polygonum persicaria associare a Viper™ / Viper™ On il Sempra®.

Questi prodotti, quindi, nonostante il passare degli anni continuano a mantenere una buona efficacia rispetto a tutte le altre solfoniluree ad ampio spettro; dato confermato anche dal buon grado di soddisfazione che hanno espresso i risicoltori nella stagione 2020 (dati indagine Innova-tech s.r.l). Autore: Team Riso Corteva Innova-tech (IP)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio