TORNANO AD AUMENTARE LE IMPORTAZIONI DAI PMA

I dati dell'Ente Risi confermano che Il flusso è nuovamente in crescita

Le importazioni nell’Unione europea di riso semilavorato e lavorato dai PMA si attestano a 270.153 tonnellate, in aumento di 5.771 tonnellate (+2%) rispetto alla scorsa campagna. Lo comunica l’Ente Risi. Entrando nel dettaglio per Paese d’origine, le importazioni dalla Cambogia si collocano a 185.844 tonnellate, con un calo di 23.972 tonnellate (-11%) rispetto alla campagna precedente. Al contrario, quelle provenienti dal Myanmar, pari a 82.049 tonnellate, fanno segnare un incremento di 29.848 tonnellate (+57%).

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI