REGALO AVVELENATO DA AGEA

La Pac 2019 prevede tagli anche per i giovani

Regalo avvelenato sotto l’albero, quest’anno. La Pac 2019 arriverà entro giugno 2020, ma con tagli (anche per i giovani). La circolare Agea n.91849 dello scorso 2 dicembre ha stabilito infatti che, per poter alimentare il plafond relativo alla riserva nazionale dei titoli che è sempre molto scarsa di risorse, occorre applicare una riduzione dei pagamenti al saldo Pac 2019 con due trattenute:

  • riduzione del 7% dei pagamenti del regime di base (titoli) e del greening;
  • tasso di riduzione del 30% ai pagamenti “premio giovani”.

I pagamenti per i piccoli agricoltori, tuttavia, non subiranno alcun taglio e l’erogazione dei pagamenti accoppiati avverrà solo a conclusione delle varie istruttorie sulle misure effettuate dagli organismi pagatori. Inoltre, informa Agea, per calcolare il valore del pagamento greening si deve applicare il 51,92% al pagamento di base di ciascun agricoltore.

Pertanto l’agricoltore deve aspettarsi sempre meno dalla Pac e guardare con sempre maggiore attenzione al mercato e alle innovazioni agronomiche, le sole due strade maestre da percorrere per ricavare un reddito sostenibile. Autore: Martina Fasani

Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI