Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

LA RISAIA CRESCE: +3,22%

da | 11 Lug 2015 | NEWS

thai01Ci si attende un buon raccolto. Sulla base delle denunce presentate al 2 luglio da circa il 50% dei risicoltori, informa l’Ente Risi, si può ipotizzare che la superficie risicola nel 2015 ammonti a circa 227.000 ettari. Il termine di presentazione delle denunce di superficie è il 10 luglio, ma fin da adesso si prevede un netto incremento nel 2015, pari al 3,22%, che porta la superficie coltivata a 226.600 ettari (l’anno scorso erano 219.532). Le superfici dei tondi, medi e lunghi sono tutte in aumento e compensano il calo dei risi indica che soffrono la concorrenza del riso d’importazione proveniente dai Paesi Meno Avanzati. I tondi crescerebbero di oltre 5.000 ettari, con un incremento di circa il 10%. Il calo di oltre 21.000 ettari delle varietà indica (pari a circa il 40% rispetto alla superficie 2014) sarebbe compensato da un aumento più o meno equivalente (circa 23.000 ettari, + 21%) delle varietà a granello medio e lungo A. Rispetto al sondaggio effettuato a gennaio, il calo degli indica però sembrerebbe leggermente più contenuto. Ecco il dettaglio. Tondi: 57.700 ettari (+ 5.033 pari a + 9,56%); Medi: 8.600 ettari (+ 1.540 pari a + 21,81%); Lunghi A: 126.600 ettari (+ 22.093 pari a + 21,14%); Lunghi B: 33.700 (-21.598 pari a -39,06%) (13.07.2015)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio