Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

IL RISO CROLLA CON LA RUPIA

da | 29 Giu 2021 | Internazionale

In India, i prezzi del riso sono scesi del 2,5% a causa della svalutazione della rupia rispetto al dollaro. Le vendite all’estero continuano a un ritmo costante grazie alle ampie forniture e ai prezzi molto competitivi. Le esportazioni indiane potrebbero raggiungere un nuovo record di 16 milioni di tonnellate, quasi il 10% in più rispetto al 2020.

La domanda africana rimane abbastanza forte, in particolare dai paesi costieri nell’ovest del continente. Le vendite al continente africano rappresenterebbero quasi il 60% delle esportazioni indiane. A maggio, il riso indiano 5% ha segnato 393 dollari la tonnellata Fob contro i 405 dollari di aprile. Anche il riso indiano 25% è sceso a 360 dollari contro i precedenti 365 dollari. All’inizio di giugno, i prezzi sono rimasti stabili.