Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

I DOCUMENTI PER IL BANDO AGRISOLARE

fotovoltaico

A partire dal 27 settembre 2022 è possibile presentare, tramite il sito del GSE, la proposta di partecipazione al bando per il parco agrisolare. Quante sono le risorse destinate a questo bando? LEGGI QUI. A chi è rivolto il bando? LEGGI QUI. Il Soggetto Beneficiario è tenuto a inviare tramite il portale del GSE la seguente documentazione:

  • dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà debitamente sottoscritta dal Soggetto Beneficiario o dal Rappresentante Legale;
  • documento di identità del Soggetto Beneficiario o del Rappresentante Legale/Procuratore, in corso di validità;
  • relazione tecnica descrittiva del progetto di realizzazione dell’impianto fotovoltaico, timbrata e firmata da un professionista abilitato;
  • visure catastali degli immobili oggetto di intervento;
  • planimetrie degli immobili interessati.

SCHEMA ELETTRICO UNIFILARE

Lo schema elettrico unifilare di progetto redatto da professionista abilitato, con la rappresentazione dei componenti principali del generatore fotovoltaico (stringhe, inverter, trasformatori, etc.) e riportante l’eventuale indicazione di porzioni esistenti di impianto (progetto di potenziamento), i principali tracciati elettrici, le derivazioni dei carichi elettrici, i servizi ausiliari, l’esatto posizionamento elettrico del sistema di accumulo e/o del dispositivo di ricarica (ove previsti), apparati di protezione installati, apparecchiature di misura per la contabilizzazione dell’energia elettrica.

ALTRI DOCUMENTI

  • dossier fotografico ante operam costituito da almeno 5 fotografie che, con diverse inquadrature, mostrino in modo completo lo stato dei luoghi del sito, i fabbricati interessati dall’intervento e il quadro di insieme in cui si inseriscono;
  • bollette elettriche rappresentative dei consumi annuali dichiarati;
  • relazione di calcolo di conversione del fabbisogno termico dell’azienda in energia elettrica equivalente, con allegata la documentazione comprovante la quantità di combustibili utilizzati ai fini del calcolo (fatture di acquisto riconducibili all’intero anno solare di riferimento.
  • attestazione CENSIMP dell’ eventuale impianto esistente, scaricabile dal sistema Gaudì di Terna (ove disponibile);
  • report PDF generato dal sito PVGIS;
  • documento attestante lo scenario controfattuale;
  • altra documentazione ritenuta utile ai fini della valutazione, laddove si renda necessario inviare ulteriori documenti tali da poter fornire elementi utili per la valutazione della Proposta. (Domani la quarta parte). Autore: Elettra Bandi

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio