FINALMENTE AIUTI IN RISO

Dopo le polemiche Agea destina 4,8 milioni ad una fornitura agli indigenti che sarà assegnata il 21 aprile

Tanto tuonò che piovve. Dopo ben due cartellini gialli (leggi l’articolo in cui Risoitaliano bacchetta il ministro) il governo destina 4,8 milioni di euro per forniture di riso agli indigenti. L’appalto specifico è stato indetto da AGEA e comunicato da Ente Risi: prevede l’affidamento della fornitura di riso lavorato in confezioni sottovuoto da 1 kg  destinata in aiuto alimentare agli Indigenti in Italia e distribuita per il tramite delle Organizzazioni partner accreditate presso l’Agea. L’offerta dovrà essere presentata entro il 20/04/2020, ore 23:59. La seduta pubblica si terrà in via telematica il: 21/04/2020, ore 11:00. Il bando è scaricabile QUI.

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI