ECCO GLI ELENCHI DEGLI ELETTI EST SESIA

Si intensifica la battaglia elettorale in vista del rinnovo dei vertici dell'Associazione

Concluse le operazioni di voto nei distretti e nei tenimenti isolati, inizia il conto alla rovescia: ultime ore per i ricorsi (cinque giorni da oggi) e per convincere i cento delegati. In vista dell’assemblea generale per il rinnovo della presidenza e del consiglio d’amministrazione dell’Associazione Est Sesia, fissate per il 23 dicembre (il 2 si presentano le liste dei candidati al nuovo Cda, composto da 15 rappresentati degli agricoltori, due delle utenze industriali e il presidente), Coldiretti e Confagricoltura si danno battaglia. La seconda controlla l’ente consortile da anni e la recente assoluzione dei vertici in carica ha rilanciato le azioni di Giuseppe Caresana, che è il presidente uscente, iscritto a Confagricoltura Novara e che sarebbe quindi ricandidato, mentre la Coldiretti punterebbe su Giovanni Desigis, lomellino e vicepresidente. Attraverso Est Sesia si controllano gli equilibri di Anbi Piemonte: comprensibile la tensione. Felicemente sorprendente, invece, la assoluta trasparenza della direzione generale dell’Est Sesia, che, alla nostra richiesta di disporre degli elenchi degli eletti, li ha messi immediatamente a disposizione. Ricordiamo che si tratta degli elenchi usciti dalle assemblee di distretto e tenimento, pertanto da perfezionare dopo la conclusione dei ricorsi e delle opzioni di chi, essendo stato eletto in due distretti o tenimenti, è chiamato a scegliere quale delega assumere, lasciando l’altra al primo dei non eletti. Di seguito ecco dunque gli eletti che eleggeranno i nuovi organismi dell’Associazione, suddivisi per zone irrigue.

Diramatore Quintino Sella:

Diramatore Vigevano:

Cavi novaresi di Ponente:

Cavi alto Novarese:

Cavo Montebello:

Roggia Busca a Robbio:

Roggia Biraga a Robbio:

Navigli e Rogge Ducali:

Cavi San Matteo:

Cavi San Giorgio:

Subdiramatore Mortara:

Subdiramatore Pavia:

Roggione a Candia:

Roggione a Mede:

Valle del Ticino:

Utenti industriali per la produzione idroelettrica:

Utenti industriali per il raffreddamento degli impianti e usi diversi:

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI