Ricerca Avanzata


Data inizio:
Data fine:

500 EURO A ETTARO PER LA SICCITÀ 

spagna siccità

Il Ministero regionale dell’Agricoltura dell’Estremadura ha convocato un Consiglio consultivo agricolo straordinario per informare i suoi membri del progetto di aiuti che pubblicherà all’inizio di settembre, attraverso il quale investirà 19 milioni di euro negli agricoltori e nelle aziende colpite dalla siccità idrologica che sta vivendo questa regione.

Il progetto di aiuto è rivolto principalmente ai produttori di riso e mais del 2021, che quest’anno non hanno potuto seminare queste colture. Il Ministero regionale prevede di pubblicare gli aiuti a settembre, dopo l’approvazione del Consiglio di Governo, in modo che gli aiuti diretti agli agricoltori possano essere pagati prima della fine dell’anno.

Il progetto prevede un aiuto di 500 euro per ettaro per gli agricoltori dell’Estremadura che hanno seminato riso nel 2021 e che quest’anno hanno dichiarato terreni incolti. Allo stesso modo, chi ha seminato riso nel 2021 e ora ha dichiarato qualsiasi altra coltura ad eccezione di pomodoro, mais o altre colture permanenti, riceverà un aiuto di 300 euro per ettaro. Da parte loro, gli essiccatoi di riso e le industrie avranno un aiuto modulato fino a 100.000 euro.

D’altra parte, gli agricoltori del Canal de Orellana che hanno seminato mais nel 2021 e quest’anno sono passati al maggese avranno un aiuto di 400 euro per ettaro. Nel frattempo, gli agricoltori di mais che hanno dichiarato un’altra coltura, ad eccezione del pomodoro o delle colture permanenti, riceveranno un aiuto di 300 euro per ettaro.

 

Extremadura aprueba un paquete de ayudas para productores de maíz y arroz

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio