Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

VERELÈ

da | 13 Giu 2022 | Le varietà italiane

La varietà Verelè è un riso lungo A. Lo trovate in commercio con il suo nome o come riso Lungo A come  prescrive la legge del mercato interno.

Le caratteristiche di Verelè

Presenta un chicco lungo, semi affusolato, semi-cristallino. Dal caratteristico colore scuro del pericarpo, viene lavorato prima della vendita per essere proposto come riso rosa, con caratteristico aroma. La taglia del culmo è media ed il ciclo medio-tardivo.

  • Lungo A
  • Costitutore: Roberto Priora
  • Anno di iscrizione al Registro: 2021
  • Mantenimento in purezza: Roberto Priora
  • Nome commerciale: Lungo A

Caratteristiche agronomiche

Le caratteristiche agronomiche vengono identificate con valori numerici, temporali o utilizzando una scala di giudizi così strutturata: scarso<mediocre<discreto<buono<elevato.

  • Ciclo vegetativo: medio-tardivo, 145 giorni
  • Dose semina: 180-200 kg/ha (media capacità d’accestimento)
  • Epoca di semina: fino al 15/05 (10-15 giorni prima per la semina interrata)
  • Adattabilità alla semina interrata: buona
  • Vigore del germinello: discreto
  • Tolleranza all’allettamento: buona
  • Tolleranza ad infezioni fungine: discreta
  • Attitudine produttiva: discreta
  • Risposta ad abbondanti fertilizzazioni: discreta
  • Problematiche di raccolta anche in funzione della resa alla lavorazione industriale: non presenta particolari problematiche.

Caratteristiche morfologiche

  • Altezza media: 100 cm (media)
  • Pannocchia: aperta, molto eserta e semi-pendula
  • Aristatura: assente
  • Peso medio 1000 semi: 34 g
  • Portamento delle foglie: –
  • Dimensioni cariosside: lunghezza 6,6 mm; rapporto lunghezza/larghezza inferiore a 3
  • Pigmentazione: pericarpo nero

Caratteristiche merceologiche (cariosside decorticata)

  • Forma: semi affusolata
  • Perla: assente o centrale, poco estesa
  • Striscia: assente
  • Dente: pronunciato
  • Testa: oblunga
  • Sezione: tondeggiante
  • Aroma: aromatico
  • Amilosio: basso

Note particolari: varietà aromatica dal granello rosa

Si tratta di un riso dalle intense sfumature grigie e viola quando è crudo che mutano in un tenue rosa durante la cottura, un prodotto dall’aroma marcato in grado di distinguersi al palato e sposarsi con equilibrio agli altri sapori, specialmente con erbe, fiori e vegetali dai sapori intensi. La tipica croccantezza del suo corpo dona vivacità ed eleganza a qualsiasi preparazione.

CLICCA SULL’IMMAGINE DI VERELÈ LAVORATO PER SCOPRIRNE LE CARATTERISTICHE IN CUCINA

Scheda realizzata sintetizzando i dati pubblicati su fonti ufficiali cartacee e online: Ezio Bosso, gennaio 2022.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio