UN RISOTTO DA CENONE!

...
0610aPer il cenone di San Silvestro una ricetta gustosa e decisamente invernale! Risotto allo speck e crescenza. La preparazione per 4 persone è semplicissima: tritate finemente una cipolla spellata e soffriggetela a fuoco baso con 30 grammi di burro. A parte, tostate 320 g di riso Camaroli in una padella antiaderente senza condimento per un paio di  minuti, poi unitelo al soffritto. Scaldate 1 dl di vino bianco e 1 litro di  brodo vegetale. Bagnate il riso con il vino caldo, lasciatelo evaporare, irrorate con 1 mestolo di brodo bollente. Portate il riso a cottura unendo il brodo caldo rimasto, poco alla volta, e mescolando  dopo ogni aggiunta. Poco prima di fine cottura, unite 2 bustine di  zafferano diluite in poco brodo. Tagliate 6 fettine di speck a  striscioline sottili e fatele rosolare nella padella dove avete tostato  il riso, senza aggiungere grassi, fino a renderlo croccante. Tagliate a questo punto 160 g di crescenza a pezzettini. Quando il riso sarà pronto, toglietelo dal fuoco, mantecatelo con la crescenza e mescolate. Impiattate il risotto caldo, guarnite con lo speck e servite. Buon cenone! (31.12.13)
Categorie
Riso in cucina
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI