SORRISO VIET

Buoni risultati per l'export vietnamita

Buoni i risultati di settembre per l’export vietnamita, che ha raggiunto quota 500 mila tonnellate vendute all’estero per un valore di 225 milioni di dollari. Da gennaio a settembre, il valore esportato ha raggiunto i 4,6 milioni di tonnellate, per un totale di 2,03 miliardi di dollari, con un aumento del 21,7% in volume e del 19,5% di valore rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Spiegando questa notevole crescita del volume e del valore, un esponente del Ministero dell’Industria e del Commercio ha dichiarato: «La crescita ha riguardato importanti mercati come la Cina, la Malesia, le Filippine e il Bangladesh. Durante questo periodo sono stati firmati contratti di esportazione tra il Vietnam ed i suoi partner, tra cui un contratto di 150 mila tonnellate verso la Malesia e un’altra di 250 mila tonnellate in Bangladesh. Non molto tempo fa, il Vietnam ha vinto una gara d’esportazione di 175 mila tonnellate verso le Filippine». A questo si agginge l’accordo siglato tra la città vietnamita di Cân Tho e un partner iraniano per vendere in Iran, Paese che in passato non aveva mai acquistato riso dal Vietnam circa 100 mila tonnellate di riso entro la fine dell’anno. A queste intese commerciali di notevole rilevanza si aggiunge un altro fattore: il prezzo all’esportazione si è mantenuto ad un livello elevato. Inoltre è cresciuta la vendita di varietà di alta qualità, come i risi aromatici e gli japonica. Secondo la Vietnam Food Association(VFA), entro la fine dell’anno, la domanda di riso da mercati come Cina e Singapore rimarrà alta. Sulla base di questa situazione, il paese potrebbe arrivare ad esportare nel 2017 5,6 milioni di tonnellate di riso, secondo le previsioni della Vfa.

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI