Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

SE IL S.ANDREA E’ ALLEGRO

da | 19 Dic 2017 | NEWS

Il continuo deprezzamento delle varietà da interno tradizionali potrebbe fare la fortuna di nuove varietà “da griglia”, come l’Allegro. E’ quanto trapela da Lugano Sementi, che sta intensificando gli investimenti su questa varietà che sottrae ettari al S.Andrea: «Rispetto al capostipite – spiega il breeder Cesare Martinotti – siamo di fronte a un riso che ha tutti i plus, dalla maggior produttività alla sicurezza agronomica; inoltre, esprime una netta resistenza all’allettamento e un’ottima resa che gli permettono di rimpiazzare egregiamente il S.Andrea». Martinotti conferma che sarà una campagna comunque difficile, nella quale la tecnica farà la differenza. Lugano mette in campo varietà precoci, come Vasco, che per le sue performances produttive si inserisce nella scia del Ronaldo, e Leonardo, che può essere seminato fino al 20 maggio e tra i risi precoci è uno dei più produttivi. In vista, per la società di Tortona, anche nuove iscrizioni che saranno immesse sul mercato già nei prossimi giorni. (IP)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio