PSR, ATTENTI AL “CAMBIO BENEFICIARIO”

Si rischia di dover restituire i premi se non si segue la procedura esatta
Confagricoltura Milano ricorda che, se si intende cedere o subentrare ad impegni previsti per le operazioni di mantenimento impianti boschivi (misura 8.1.02), misura 10 (impegni agroambientali), misura 11 (agricoltura biologica) e misura 12 (pagamenti aree natura 2000), occorre avviare l’iter di autorizzazione al cambio beneficiario (tramite un’apposita domanda a Sisco) entro 30 giorni lavorativi dal cambio di conduzione: in caso di cambio di proprietà vale la data di stipula dell’atto di compravendita sottoscritto dalle parti, mentre in caso di cambio di conduzione (contratto di affitto, comodato o altro) vale quella di decorrenza indicata nel contratto. In caso di mancato rispetto di questa tempistica, la Regione Lombardia chiederà la restituzione totale di tutti i contributi PSR percepiti dal cedente fino ad allora.
Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI