Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

PROVA SULL’ANTI-BRUSONE

da | 13 Set 2021 | NEWS

Ai campi prova del Crea di Vercelli (ex Stazione di Risicoltura) troverete anche delle interessanti prove fungicidi organizzate dalla Basf (nella foto, viste dall’alto). Ce le racconta Marco Sobrero in questo video: VideoCrea

«Lo scopo della prova è quello di trovare il corretto posizionamento del trattamento fungicida con Seltima® – spiega il tecnico Basf -. Sono stati eseguiti trattamenti con Seltima® in momenti differenti». Quest’anno i bollettini della regione Piemonte ed ENR davano un rischio alto già dal 15/20 di luglio e solitamente i trattamenti fungicidi vengono eseguiti ad inizio spigatura ed in fioritura. «I prodotti come Seltima® sono a base di molecole ad azione prevalentemente preventiva.  Per questo motivo il primo trattamento è stato posizionano a fine levata/inizio botticella con una sola applicazione. Secondo le indicazioni dei bollettini le successive tesi più rilevanti sono state trattate con due applicazioni di Seltima in momenti differenti: 1) una tesi con il primo trattamento in botticella ed il secondo inizio spigatura; 2) la successiva sempre trattata con due applicazioni di Seltima ma posizionate con il primo trattamento alle prime pannocchie emerse ed il successivo in fioritura, come la prassi consueta. I risultati sono evidenti. La tesi con il solo trattamento fogliare mostra un attacco di brusone sulle rachille. La tesi con i due trattamenti in botticella e spigatura ha preservato il raccolto. La tesi con i due trattamenti in inizio spigatura e fioritura è simile al testimone non trattato. Questo dimostra l’efficacia e la durata di Seltima® con le corrette modalità applicative e le giuste tempistiche».