Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

PREZZI ALLE STELLE IN INDIA

da | 29 Lug 2021 | Internazionale

I prezzi delle esportazioni di riso indiano nella settimana del 15 luglio hanno toccato il minimo da quasi 16 mesi a questa parte, mentre sui mercati arrivano nuove forniture: lo riferisce il rapporto The Rice di Gaotrade, disponibile online; ma la domanda rimane bassa, mentre le restrizioni del coronavirus in Vietnam riducono le vendite. Aumentano anche i prezzi dei trasporti dall’Asia all’Africa occidentale, specialmente via nave.

L’India Parboiled Rice Long Grain Ir Sortex con rottura al 5% questa settimana è stato quotato 368 dollari la tonnellata, confermando il calo dei prezzi dai 371 dollari della scorsa settimana.( Fob Kakinada in sacchi da 50 Kg).

Domanda di esportazione molto debole

Secondo un esportatore indiano con sede a Kakinada, nello stato meridionale dell’Andhra Pradesh, la domanda di esportazione è debole. Le disponibilità sono aumentate dopo che il governo ha iniziato a distribuire riso alle fasce più povere della popolazione. Gli agricoltori indiani hanno seminato 11,5 milioni di ettari a partire dal 9 luglio. L’ultimo prezzo dell’offerta al Bangladesh chiude intorno a 400 dollari la tonnellata per il riso parboiled indiano consegnato C & F.

Nel porto di Kakinada ci sono attualmente 16 navi pronte a caricare 490.000 tonnellate di riso lavorato, una nave destinata all’Indonesia, una per il Bangladesh e le altre navi per la costa occidentale dell’Africa (comprese due  navi da 30.000 tonnellate per Dakar).