Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

OCCHIO ALLE MACCHINE IRRORATRICI

Bando Isi

Con il prolungamento dell’emergenza sanitaria al 31 marzo 2022 (Legge n. 221 del 24.12.2021) sono state prorogate le scadenze degli attestati di funzionalità delle macchine irroratrici scaduti nel 2020 e non ancora rinnovati.

Prorogata al 29 giugno 2022 la validità degli attestati di funzionalità delle macchine irroratrici scaduti dal 1° gennaio 2020 al 29 giugno 2021. Per quanto riguarda gli attestati di funzionalità con scadenza naturale dal 30 giugno 2021 al 31 marzo 2022 la validità è di 12 mesi dalla scadenza naturale.

Le proroghe sono un’opportunità e non un obbligo. La Regione Piemonte suggerisce pertanto, onde evitare picchi di lavoro difficili da smaltire da parte dei Centri abilitati, di eseguire il controllo alla scadenza naturale.

AGGIORNAMENTO dell’ultim’ora (fonte: Confagricoltura): Le macchine agricole immatricolate entro il 1983 avrebbero dovuto essere revisionate entro il 30 giugno dell’anno scorso, una scadenza non rispettata a causa della mancanza di un quadro di riferimento che indicasse le modalità di applicazione della revisione. È per questo motivo che Confagricoltura ha richiesto – e ottenuto all’interno del Milleproroghe – un emendamento che posticipasse tale scadenza. La nuova data utile per procedere alla revisione dei mezzi agricoli è dunque il 31 dicembre 2022. Nel frattempo, si spera che si proceda rapidamente a definire il quadro attuativo, a partire dalle modalità di esecuzione della revisione fino alla tipologia di controlli da svolgere sulle macchine. Fermo restando la necessità di aumentare i livelli di sicurezza nelle aziende agricole e agromeccaniche, ad avviso di Confagricoltura occorre comunque prevedere un sistema organizzativo che sappia superare gli ostacoli tutt’oggi presenti: l’elevato numero di macchine coinvolte (oltre 2 milioni) e le loro specificità meccaniche; le difficoltà nel raggiungere le officine autorizzate, spesso ubicate soltanto nei centri urbani più grandi.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio