MUORE A 41 ANNI

Scompare a Villarboit un giovane risicoltore
Simone Turco

A soli 41 anni, è morto il risicoltore Simone Turco di Villarboit (Vercelli). Appassionato di montagna, era stato presidente della sezione Cai di Vercelli, che lo ricorda come «una grande persona, come sanno tutti quelli che l’hanno conosciuto – ricordano gli amici -. Nulla ha potuto fare contro una malattia che non perdona, nonostante la sua grinta, il suo coraggio e la sua determinazione, forgiata negli anni trascorsi tra i monti, coinvolgendo la moglie Daniela, che con amore gli è stata vicina in questi mesi di grande sconforto». Simone Turco era perito industriale aveva la sua azienda alla Cascina Le Mugge di Villarboit. Oggi alle 19.30 nella chiesa della frazione San Marco verrà recitato il rosario, mentre le esequie si terranno domani alle ore 10, entrambe nella chiesa della Frazione San Marco di Villarboit. Per ricordarlo la famiglia invita gli amici a fare una donazione alla Fondazione per la Ricerca sui tumori dell’apparato muscolo scheletrico e rari Onlus: https://www.tumorimuscoloscheletricierari.it/?fbclid=IwAR2zr4wA9E7vZWX9JHDUMdkxozAsw5dTPFbTWz-ezzhpZjdPXNrw9Xa7JVU Alla famiglia le condoglianze di Risoitaliano.

Categorie
Non solo riso
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI