Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

MISURA 4 LOMBARDIA: SCADENZA IL 23 SETTEMBRE

da | 19 Ago 2016 | Norme e tributi

contadino-lavoro

regionelombScade il 23 settembre 2016 il termine di presentazione delle domande per l’Operazione 4.1.01, relativa alla Misura 4 “Investimenti in immobilizzazioni materiali” del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 (PSR).
Possono accedere al bando gli imprenditori individuali e le società agricole di persone, capitali o cooperative. Il contributo, espresso in percentuale della spesa ammessa, varia dal 35% al 55%, sulla base del tipo di azienda (condotta da giovane o da non giovane) e della ubicazione dell’azienda del richiedente (zona non svantaggiata o zona svantaggiata di montagna).
In particolare, informa Cia Lombardia, le domande vengono ordinate in due graduatorie regionali decrescenti, una inerente alle “aziende di montagna” e una inerente alle “aziende non di montagna”, redatte sulla base del punteggio, la cui attribuzione avviene valutando nell’ordine:
a) i requisiti qualitativi degli interventi richiesti e illustrati nella relazione tecnica (Piano aziendale); b) il comparto produttivo interessato dagli interventi richiesti;
c) le caratteristiche del richiedente e dell’azienda. Il massimale di spesa ammissibile a contributo per ogni beneficiario è pari a: – € 3.000.000 per domanda, di cui non oltre € 1.000.000 per investimenti relativi alla trasformazione e/o alla commercializzazione dei prodotti aziendali; – € 6.000.000 per l’intero periodo di programmazione 2014-2020.
La dotazione finanziaria complessiva è pari a € 80.000.000, di cui: a) € 20.000.000 per le domande presentate da imprese classificate “Aziende delle zone svantaggiate di montagna”; b) € 60.000.000 per le domande presentate da imprese classificate “Aziende non di montagna”.