«MERCATI IN STALLO FINO A FINE MESE»

L'analisi del mediatore milanese Giovanni Migliavacca

I mercati sia nazionali che internazionali sono in una situazione di stallo causa Covid, che rallenta sia importazioni che esportazioni. «I prezzi in aumento dei sottoprodotti denotano un mercato dei risoni fermo – dichiara Giovanni Migliavacca, mediatore milanese – e questa situazione potrebbe perdurare fino a fine gennaio. Attualmente le uniche varietà un po’ richieste sono i Lunghi B, in quanto non arrivano dall’estero, e il Barone, che fa da jolly dei risoni da interno ed è quello meno caro». Scarica la Tabella dei prezzi

Quotazioni del riso fornite da Giovanni Migliavacca

Nel dettaglio ecco le quotazioni riferiteci dal mediatore. 

Mercati di esportazione tipo Ribe a 320 euro/ton, Loto e Augusto a 370 euro/ton,  gli Originari a 310 euro/ton, il Selenio a 350 euro/ton e il Centauro a 350 euro/ton, i Lunghi B a 350 euro/ton, Baldo con suoi similari a 450 euro/ton.

Mercati di interno tipo Arborio, Volano e similari a 500 euro/ton, Carnaroli a 540 euro/ton e similari a 500 euro/ton, Roma con Barone a 400 euro/ton, S. Andrea e similari a 450 euro/ton. Il Vialone nano a 500 euro/ton.

Risoni biologici: Lungo B a 710 euro/ton, Ribe e Tondi a 700 euro/ton, Arborio e Carnaroli 850 euro/ton.

Sottoprodotti del riso: corpettone 426 euro/ton, corpetto 415 euro/ton, mezzagrana 410 euro/ton, granaverde 290 euro/ton, farinaccio 180 euro/ton, pula max 2,5% 112 euro/ton, pula verg. max 1.7% 133 euro/ton, Iolla 83 euro/ton.

Condizioni per contratti in erba

Di seguito si riportano le condizioni per contratti in erba su alcune varietà

CAMMEO: .

38 euro pagamento 22.12.21

39 euro pagamento 24.02.22

40 euro pagamento 14.04.22

I ritiri sono tutti entro i pagamenti

lNDICA:

32 euro pagamento gennaio

33 euro pagamento fine febbraio ritiro entro pagamento

34 euro pagamento fine maggio e ritiro entro pagamento

35 euro pagamento ferragosto ritiro entro pagamento

CENTAURO:

35 euro pagamento in marzo

BARONE:

370 euro pagamento in marzo.

Autore: Milena Zarbà

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI