L’EUROPA VENDE MENO RISO

Calano le esportazioni mentre aumenta l'import
eu-flagAumentano le importazioni in Europa, ma scendono precipitosamente le esportazioni di riso europeo: lo confermano i dati forniti dall’Unione Europea, al sito www.europa.eu. Dal primo settembre al primo marzo sono state vendute all’estero complessivamente 114.853 tonnellate di riso europeo, di cui oltre la metà (61.447 tonnellate) provenienti dall’Italia. Il secondo esportatore è stata la Spagna, con 16.073 tonnellate, seguita dalla Grecia con 13.417 tonnellate. Gli altri Paesi hanno esportato complessivamente altre 16.797 tonnellate. Percentualmente questo indica un calo del 19% rispetto alle 141.087 tonnellate dell’anno scorso. Le varietà più penalizzate sono le Japonica, che hanno perso il 21%, passando dalle 120.906 tonnellate del 2015 alle 95.464 tonnellate attuali. Le varietà Indica hanno subito invece un calo del 4%, passando da 20.181 tonnellate del 2015 alle 19.389 attuali. (11.03.2016)
Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI