Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

LA BULGARIA SOFFRE IL SOLLEONE

da | 4 Ott 2021 | Internazionale

Dopo un inizio di stagione risicola positivo, caratterizzato da temperature giornaliere stagionali e precipitazioni inferiori alla media, le condizioni climatiche per il riso in Bulgaria sono peggiorate durante l’estate. Lo segnala la Commissione europea. Le temperature medie giornaliere sono state sempre superiori alla mmedia termina a lungo termine, dal 20 giugno al 20 agosto, con due ondate di calore principali che si sono verificate all’inizio di luglio e (più intensamente) nella prima settimana di agosto. Le somme cumulative delle temperature (Tbase 10°C) durante il periodo di analisi sono state tra le più alte nei nostri registri (dal 1979) in tutte le regioni risicole della Bulgaria – Pazardzhik, Plovdiv e Stara Zagora.

Per le regioni di Pazardzhik e Plovdiv, le informazioni del telerilevamento indicano un rallentamento dell’accumulo di biomassa dalla fine della fioritura alla fase di maturazione, come conseguenza delle temperature medie e massime giornaliere insolitamente alte. La nostra simulazione del modello di riso indica un indice di area fogliare totale e una biomassa totale dei chicchi al di sotto della media di riferimento. In accordo con le variabili analizzate, la previsione di resa è inferiore alle previsioni di giugno, ma ancora moderatamente al di sopra della media dei 5 anni.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio