«FORNITURE DI SEME REGOLARI»

Lettera in redazione del coordinatore riso di Assosementi, Carlo Minoia

«Come Coordinatore Gruppo Riso di Assosementi, e come Direttore di SA.PI.SE, posso garantire che stiamo lavorando sodo anche in tempi di piena emergenza. Tutte le aziende che selezionano risone da seme sono sempre state operative; certo ci sono delle difficoltà, non possiamo dire che stiamo lavorando con l’organizzazione di sempre, ma non ci si ferma e si va avanti seppur con molte preoccupazioni. Siamo preoccupati per i nostri colleghi che sono operativi negli stabilimenti: sono stati informati sulle norme igienico sanitarie, dotati di protezioni quali mascherine guanti occhiali, rispettano le distanze tra di loro, ma capite che tutto questo in una cornice di emergenza nazionale, diventa più complicato.

Trasporti e consegne: stiamo facendo il possibile, con il supporto delle ditte di autotrasporto che si trovano a gestire personale in prima linea tutti i giorni; vorrei davvero dire a tutti di stare tranquilli, accuseremo sicuramente un leggero ritardo nelle consegne, ma questo lo vedremo di fatto alla fine, se cioè realmente sarà così. La merce ordinata per tempo e confermata sarà consegnata e di questo sono sicuro!

Siamo al 24 Marzo, abbiamo ancora 3 settimane di tempo utile per le prime semine (sempre che si vogliano rispettare i canoni agronomici); certo non chiedeteci adesso se abbiamo del Selenio, difficile dire sì e stai tranquillo, la varietà è andata esaurita ben prima di questo periodo come molte altre varietà, ma direi che ce la stiamo mettendo tutta. Grazie a tutti buon lavoro, io sono tra quelli che crede davvero nel gioco di squadra: non solo quello fatto a parole ma quello dei fatti!» Autore: Carlo Minoia, Coordinatore Gruppo Riso Assosementi

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI