Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

FERTILIZZANTI SCARSI

da | 5 Dic 2021 | Non solo riso

foto aerea_aratura_Giotto Droni

Alla data del 26 novembre continua a registrarsi una carenza globale di fertilizzanti azotati sta portando i prezzi a livelli record, spingendo gli agricoltori del Nord America a ritardare gli acquisti e aumentando il rischio di un’agitazione primaverile per applicare il nutriente delle colture prima della stagione della semina, come riporta The Rice, il rapporto settimanale di Gaotrade sulla situazione risicola mondiale. Gli agricoltori statunitensi applicano l’azoto per aumentare i rendimenti di mais, colza e grano, riso e i costi più alti dei fertilizzanti potrebbero tradursi in prezzi più alti di carne e pane.

Carenza di fertilizzanti azotati: le conseguenze

Una carenza di fertilizzanti azotati dovuta all’impennata dei prezzi del gas naturale minaccia di ridurre le rese globali delle colture l’anno prossimo, ha affermato Cf Industries, uno dei principali produttori di fertilizzanti per le colture. (Sai che ogni varietà di riso ha il suo tempo preciso?) L’esplosione artica del Texas in febbraio e l’uragano Ida in agosto hanno interrotto la produzione di fertilizzanti negli Stati Uniti. Poi, i prezzi del gas naturale, un elemento chiave nella produzione di azoto, sono saliti in Europa a causa dell’alta domanda e delle basse forniture. I prezzi globali dell’urea questo mese hanno superato i 1.000 dollari/tonnellata per la prima volta, secondo Bmo Capital Markets. (Tempo di seminare…)

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

* Campo obbligatorio