Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

CONTROLLI ALLE IRRORATRICI ENTRO IL 26

da | 26 Ott 2016 | Tecnica

governoCon l’entrata in vigore del Piano d’azione nazionale fitofarmaci (PAN) è divenuto obbligatorio sottoporre entro il 26 novembre, e comunque prima del prossimo utilizzo, al controllo funzionale tutte le barre irroratrici e gli atomizzatori. Tale controllo è volto alla verifica della regolazione e della taratura delle macchine e comprende le verifiche minime a serbatoio principale, pompa principale, scala di lettura del liquido, manometro, sistema di regolazione, sistema di filtrazione, tenuta delle tubazioni, simmetria delle barre irroratrici orizzontali, qualità della distribuzione, uniformità di portata degli ugelli. Successivamente al 26 novembre, potranno essere utilizzate solo le macchine che hanno superato la prova di funzionalità. Tale prova deve essere eseguita anche dai contoterzisti. In caso di uso di una macchina irroratrice non controllata si rischiano sanzioni da 500 a 2.000 euro e la decurtazione dei premi PAC e PSR.