CONTROLLI ALLE IRRORATRICI ENTRO IL 26

Ricordiamo la scadenza divenuta obbligatoria in base al Pan

governoCon l’entrata in vigore del Piano d’azione nazionale fitofarmaci (PAN) è divenuto obbligatorio sottoporre entro il 26 novembre, e comunque prima del prossimo utilizzo, al controllo funzionale tutte le barre irroratrici e gli atomizzatori. Tale controllo è volto alla verifica della regolazione e della taratura delle macchine e comprende le verifiche minime a serbatoio principale, pompa principale, scala di lettura del liquido, manometro, sistema di regolazione, sistema di filtrazione, tenuta delle tubazioni, simmetria delle barre irroratrici orizzontali, qualità della distribuzione, uniformità di portata degli ugelli. Successivamente al 26 novembre, potranno essere utilizzate solo le macchine che hanno superato la prova di funzionalità. Tale prova deve essere eseguita anche dai contoterzisti. In caso di uso di una macchina irroratrice non controllata si rischiano sanzioni da 500 a 2.000 euro e la decurtazione dei premi PAC e PSR.

Categorie
Tecnica
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI