CARRÀ: PORTEREMO I RISICOLTORI A BRUXELLES

Il presidente dell'Ente Risi si prepara a organizzare un forum per sostenere la richiesta della clausola

L’Ente Nazionale Risi si prepara a convocare il forum della risicoltura europea a Bruxelles. L’ha dichiarato il presidente dell’Ente Paolo Carrà commentando la presentazione della richiesta di clausola di salvaguardia, avanzata dal governo italiano alla Commissione europea. «E’ stato compiuto un passo importante, di cui voglio ringraziare i ministri Martina e Calenda, per difendere il nostro riso dalle importazioni a dazio zero – ha detto il presidente dell’Ente Nazionale Risi Paolo Carrà – ma adesso è importante proseguire nelle sollecitazioni a Bruxelles. Anzi, dobbiamo portare fisicamente la voce della filiera europea, che si è già levata forte e chiara nel febbraio scorso al forum della risicoltura a Milano, organizzato da Ente Risi. Intendo attivarmi al più presto per convocare un’identica riunione in Europa con tutti coloro che hanno contribuito allora: presenteremo le nostre ragioni e lo faremo tutti insieme a Bruxelles».

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI