150° DI AGRARIA

Celebrazioni venerdì sul web
Giovane agricoltore in campo

Si svolgeranno nella mattinata di venerdì 19 febbraio le celebrazioni per il 150° anniversario dalla fondazione della Scuola Superiore di Agricoltura di Milano (trasformata nel 1935 in Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi). La Scuola milanese, nata alcuni anni dopo quella di Pisa (1841) ed appena prima di quella di Portici (1872) ha rappresentato uno dei punti di eccellenza della ricerca scientifica, della sperimentazione e dell’innovazione tecnologica per l’agricoltura italiana, in cui si sono formate intere generazioni di dottori in scienze agrarie.

Il webinar sul 150° della facoltà di agraria dell’Unimi

Alla ricorrenza sarà dedicato un webinar dal titolo “I 150 anni della Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari a Milano” coorganizzato dall’Università degli Studi di Milano, dalla Società Agraria di Lombardia (che fu tra gli enti promotori della Scuola Superiore fin dal 1869, attraverso una convenzione con l’allora ministro Marco Minghetti), dal Museo Lombardo di Storia dell’Agricoltura, dall’Associazione Italiana delle Società Scientifiche Agrarie (AISSA) e dalla Conferenza per la Didattica Agraria.

La videoconferenza si aprirà venerdì 19 febbraio alle 9.00 con il saluto del Rettore prof. Elio Franzini, cui seguiranno le relazioni del prof. Giuseppe De Luca, docente di Storia Moderna presso l’Ateneo Milanese, del prof. Luigi Mariani, docente di Storia dell’Agricoltura presso l’Università di Milano e di Agronomia Generale presso l’Università di Brescia, oltre che Vicepresidente della Società Agraria di Lombardia, e del prof. Gian Attilio Sacchi,  docente di Chimica Agraria all’Università di Milano. Il link per l’iscrizione on-line è https://forms.gle/UHWHCFwyFknuW8qn6. Scarica la  locandina Celebrazioni 150 anni Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari UNIM – 19 febbraio 2021. 

Categorie
Non solo riso
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI