UNA CERTEZZA CONTRO IL BRUSONE

Amistar Top® rappresenta la risposta più innovativa al fungo

Il Brusone torna a insidiare il raccolto di riso? Amistar Top® rappresenta un nuovo approccio alla gestione delle malattie fungine in risaia. Infatti, grazie all’effetto sinergico dei 2 principi attivi, Azoxystrobin e Difenoconazolo, Amistar Top® offre al risicoltore una soluzione unica, completa e competitiva che oltre a garantire efficacia contro la malattia, genera una spiccata azione fisiologica e contribuisce positivamente nell’ottica di una strategia anti-resistenza. Quest’ultimo aspetto non è da sottovalutare e il FRAC (Fungicide Resistance Action Committee), istituito nel 1982 allo scopo di fornire consigli e linee-guida circa la gestione del rischio di insorgenze di resistenze ai fungicidi, ce lo ricorda continuamente. L’obiettivo finale è quello di preservare l’efficacia dei prodotti esposti a tale rischio. (Leggi la brochure sul reddito del risicoltore)

Per troppi anni una sola risposta

Una delle raccomandazione del FRAC è quella di utilizzare nei programmi di difesa prodotti con diverso meccanismo di azione sia in alternanza che in miscela. Nel mondo risicolo, tuttavia, lo scenario della lotta chimica al Brusone ha registrato molti cambiamenti ed è in continua evoluzione. La difesa chimica, lungamente basata sul triciclazolo (usato da solo e in combinazione con azoxystrobin), è oggi limitata a poche molecole principalmente appartenenti alla famiglia delle strobilurine (azoxystrobin e trifloxystrobin), con azione preventiva, a cui si aggiungono altre formulazioni a carattere temporaneo, grazie all’autorizzazione in deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria concessa dal Ministero della salute.

Un patogeno che evolve

Il tema della sensibilità ai fungicidi nel mondo risicolo è del tutto attuale in quanto secondo il FRAC, Pyricularia oryzae (agente del brusone) è classificato tra i patogeni che possono evolvere con maggiore facilità la resistenza nei confronti dei fungicidi e le strobilurine sono classificate tra le famiglie a più elevato rischio di insorgenza di resistenza (FRAC, 2011).  E’ però importante sottolineare che i monitoraggi condotti in Europa negli ultimi anni hanno mostrato piena sensibilità ai fungicidi, pertanto non è stato registrato nessun fenomeno di resistenza.

L’efficacia di Amistar Top

Considerendo quanto sopra, Amistar Top® oggi è tecnicamente il prodotto che si inserisce al meglio in un programma di gestione sia della difesa dal brusone che della resistenza ai fungicidi, essendo una miscela pronta caratterizzata da due meccanismi d’azione differenti e complementari. La miscela pronta di principi attivi combinati nella stessa formulazione è infatti considerata dal FRAC un utile strumento per contrastare l’insorgenza delle resistenze ai fungicidi usati nei programmi di difesa, perché a priori sono selezionati gli ingredienti, è individuato il loro corretto rapporto e sono perfezionate le dosi, oltre che per garantire l’efficacia sulla malattia, per la gestione delle resistenze. La corretta gestione del rischio di insorgenze di resistenze ai fungicidi significa sostenere, difendere e preservare i prodotti che abbiamo mantenendone l’efficacia. (Di seguito, ascolta i risicoltori che hanno provato questo prodotto)

Composizione di Amistar Top®: Azoxystrobin 200 g/l + Difenoconazolo 125 g/l alla dose di 0,8-1 l/ha. Si possono effettuare 1-2 interventi per anno tra la botticella e l’inizio di fioritura. Registrato anche contro elmintosporiosi. Intervallo di sicurezza 28 giorni. (Informazione pubblicitaria – Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto)

Categorie
Prodotti in campoRisicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI