«SBLOCCATO L’AIUTO ACCOPPIATO, ORA CHIEDETELO»

Mauro Tonello (Coldiretti) annuncia lo sblocco definitivo dell'aiuto e invita gli agricoltori a perfezionare le domande Pac

E’ ufficiale. E Mauro Tonello tira un gran sospiro di sollievo: «Finalmente dopo l’impegno profuso nei giorni scorsi presso il Ministero e l’Agea hanno ripristinato l’aiuto accoppiato anche a chi produce sementi di riso – ci dichiara il vicepresidente nazionale della Coldiretti – ed è esattamente quello che chiedevamo. Si torna dunque alla situazione normale». Con qualche accorgimento da prendere subito: «Chi ha fatto la domanda e si è trovato le porte chiuse torni al Caa e le troverà aperte: le caselle dei programmi sono state abilitate. Chi poi ha già concluso la domanda torni sollecitamente per richiedere l’aiuto. Questo è il classico caso in cui non si deve perdere tempo, altrimenti l’aiuto si perde davvero» sottolinea il dirigente Coldiretti. Lo sblocco riguarda anche chi produce semente di soia e grano duro.

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI