Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

RIAPRONO I VALICHI TRA CINA E MYANMAR

da | 26 Dic 2021 | Internazionale

Il 26 novembre due valichi di frontiera tra il Myanmar e la Cina hanno riaperto al commercio dopo che la circolazione delle merci era stata sospesa per quasi 6 mesi a causa delle restrizioni per il covid-19, come riporta il rapporto The Rice di Gaotrade.

Le esportazioni da gennaio a settembre (il confine cinese era chiuso dall’aprile 2021): 1.230.000 tonnellate  contro 1.665.000 nello stesso periodo dell’anno precedente. Via Cina, confine terrestre: 353.000 tonnellate (di cui 220.000 tonnellate di rottura). Le spedizioni via mare sempre per la Cina ammontano a 877.000 tonnellate (di cui 345.000 erano di bassa qualità). I commercianti, tuttavia, continuano ad affrontare gli alti costi di spedizione e la carenza di navi di spedizione nonostante gli sforzi dell’Autorità Portuale del Myanmar per portare più navi di spedizione in Birmania.

I container di prodotti sono stati scambiati al cancello di frontiera di Kyin San Kyawt, a circa 11 chilometri dalla città settentrionale di Muse, in Myanmar. Altrove nello stato Shan di Myanmar, il confine Chinshwehaw ha riaperto anche per il commercio, ha confermato l’ambasciata cinese a Yangon, ricordando che gli scambi stanno cercando di tornare rapidamente alla normalità.

Il Myanmar ha generato un reddito di 642,2 milioni di dollari dalle esportazioni di riso e rotture di riso negli ultimi 10 mesi (ottobre-luglio) dell’attuale anno finanziario 2020-2021, secondo il Dipartimento delle dogane. Il volume di riso e rotture di riso esportato negli ultimi otto mesi è stato stimato in oltre 1,2 milioni di tonnellate. Yango-Abidjan (22.000 Tonnellate) nave tradizionale offerta a 140 dollari la tonnellata. Nel porto di Yangon la scorsa settimana c’erano tre navi per caricare circa 60.000 tonnellate di riso (due navi) probabilmente caricate con il 100% di rottura di riso verso l’Europa (15.000+22.000 tonnellate), e una verso l’Africa occidentale.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio