MORATORIA MUTUI

Estesa fino al 31 gennaio 2021 la moratoria sui mutui
Moratoria sui mutui
Moratoria sui mutui

Il decreto Agosto ha fatto slittare di altri quattro mesi, pertanto al 31/01/2021, la scadenza della moratoria sui finanziamenti, mutui e affidamenti a breve termine (prestiti di conduzione, cambiali agrarie, fidi di cassa e simili) introdotta attraverso l’art 56 del Cura Italia. La sospensione è automaticamente più lunga per tutti coloro che ne stanno già beneficiando.

Come rinunciare alla proroga della moratoria sui mutui

Tuttavia, le imprese che lo desiderano, rinunciare alla proroga in argomento: in questo caso, sarà necessario inviare comunicazione specifica al soggetto finanziatore entro il termine del 30 settembre 2020. Infine si ricorda che le imprese che non hanno ancora avuto accesso ai benefici previsti, possono essere ammesse entro il 31 dicembre 2020.

Le regole e le procedure restano quelle previste dall’articolo 56 del Cura Italia: bisogna fare una comunicazione al soggetto finanziatore, autocertificando di aver subito danni per l’emergenza Covid.

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, TwitterLinkedin 

Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI