LA PIANTA DI RISO SI ADATTA ALLA SICCITÀ

Scoperta la capacità di gestire la penuria d'acqua: alcune varietà "catturano" la risorsa idrica

Il tema della gestione relle risorse idriche è in primo piano in Asia, a causa delle scarse precipitazioni e della mancanza di infrastrutture per l’irrigazione. In base alle più recenti ricerche sulla riproduzione del riso, come spiega Amelia Henry di Irri, l’Istituto internazionale per la ricerca sul riso con sede nelle Filippine, le varietà di recente sviluppo che producono una maggiore resa in condizioni di siccità hanno sviluppato una strategia integrata di gestione delle acque. Quando la disponibilità di acqua è limitata, queste piante possono catturarla e utilizzarla in modo più efficace. Chi coltiva il riso senza irrigazione può scegliere queste varietà che  possono sfruttare le limitate quantità di acqua nei loro campi che altrimenti non potrebbero essere coltivati.

È interessante notare che ogni varietà resistente alla siccità sembra avere una propria strategia di gestione delle acque unica composta da più tratti. Molti di questi tratti sono espressi dalla pianta solo quando è stressata e non quando cresce in condizioni favorevoli (con una buona irrigazione). Selezionando la resa in condizioni di siccità, i breeder che hanno sviluppato queste varietà si sono orientati a selezionare anche le combinazioni ottimali di questi vari tratti. Con esiti sorprendenti.

A volte, una varietà resistente alla siccità può mostrare la risposta opposta per un verso rispetto ad un’altra varietà pur con caratteristiche analoghe: dipende infatti da quali altri tratti sono espressi in quella varietà. Viene da chiedersi perché la strategia di una pianta per avere un rendimento maggiore in condizioni di siccità sia così complicata: probabilmente  perché lo stress da siccità è complicato. La siccità può verificarsi in qualsiasi fase di crescita, può essere intermittente con qualche pioggia in mezzo, o può svilupparsi progressivamente. E può variare da lieve a grave.

Chi coltiva senza irrigazione non può prevedere quale tipo di condizioni di stress potrebbero verificarsi in una stagione, né le piante di riso possono farlo. Pertanto, le piante che sanno rispondere allo stress adottando una molteplicità di strategie sono probabilmente quelle più resistenti a livelli di stress imprevedibili.

Negli ultimi dieci anni sono state selezionate e proposte diverse varietà di riso resistenti alla siccità; altre selezioni stanno preparando genotipi ancora più promettenti.

Categorie
InternazionaleUncategorized
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI