LA CAMARGUE VINIFICA IL RISO

Si chiama Guishu ed è prodotto con il cereale che cresce intorno ad Arles

La Camargue ha avviato la produzione di un nuovo vino a base di riso chiamato Guishu: è il primo vino fermentato della Camargue. La nuova bevanda non contiene troppo alcol, ha circa 12,5 gradi, e il riso utiilzzato per la produzione proviene dalle risaie intorno ad Arles; è stata ottenuta lavorando con i metodi di un enologo. Il suo creatore Olivier Sublett ha appena ricevuto la medaglia d’oro alla competizione internazionale di Hong Kong, una consacrazione per questa nuova bevanda fatta in Camargue, con il riso coltivato da Bruno Lacrotte. Gli specialisti dicono che questa bevanda è molto aromatica, senza tannini, con note leggermente dolci e leggermente alcoliche.

Categorie
Internazionale
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI