#ildazioètratto sarà associazione e chiede di cambiare l’Ente Risi

ESCLUSIVO: documento del movimento che fa il punto sulle esigenze del settore risicolo

«Quelli che ….. Siamo un Movimento Apolitico, Trasversale nel rispetto dei Sindacati e Non Violento, nato il 15 Febbraio, per la straordinaria crisi del mercato del Riso che si è venuta a creare e che rischia di far chiudere i battenti a molte Aziende Agricole». Inizia così e prosegue fedele allo stile eclettico del movimento la dichiarazione con cui Piero Actis, portavoce de #ildazioètratto, fa sentire la voce della base risicola che protesta, alla vigilia del tavolo di filiera che si riunirà giovedì mattina a Roma, al ministero delle politiche agricole. E’ una lunga serie di “Quelli che” e si motiva con la necessità di spiegare chi siano i “dazisti” ai tanti politici, sindacalisti, imprenditori che hanno parlato del movimento in questi giorni. Leggiamola: «Quelli che ….. Siamo un Movimento Apolitico, Trasversale nel rispetto dei Sindacati e Non Violento, nato il 15 Febbraio , per la straordinaria crisi del mercato del Riso che si è venuta a creare e che rischia di far chiudere i battenti a molte Aziende Agricole .

Quelli che ….. In breve tempo siamo diventati centinaia , distribuiti su Gruppi zonali Whatsapp e su Facebook . Gruppi formati da Risicoltori e non, dove ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni senza censura ( solo il pessimo gusto ) .

Quelli che ….. Siamo riusciti in Due mesi ad attirare più attenzione sul Riso rispetto ai precedenti Vent’Anni.

Quelli che ….. Abbiamo stilato un Programma condiviso. Dove i punti salienti sono quelli che saranno discussi al Tavolo Ministeriale con il Ministro delle Politiche Agricole ( non eravamo così blasfemi allora ?? ) .

Quelli che ….. Ringraziamo tutti i Rappresentanti delle Istituzioni e gli Esponenti Politici ( trasversali ) che hanno voluto conoscere le nostre Motivazioni.

Quelli che ….. Ringraziamo i Commercianti ( Fertilizzanti , Antiparassitari , Sementi ) che hanno colto le nostre ragioni ; così come parte dell’intermediazione. Auspichiamo che presto tutte le parti della Filiera possano esporsi: Associazioni di Irrigazione , Assicurazioni , Consorzi di Difesa , Rivenditori di Attrezzature Agricole , ecc . ; poiché le difficoltà economiche di gran parte delle Aziende hanno bisogno urgente della vostra attenzione e di interventi a favore.

Quelli che ….. Ringraziamo gli organi di stampa Nazionali , Provinciali  e “ Riso Italiano “ per la visibilità concessa.

Quelli che ….. Non abbiamo mai consigliato a nessuno di stracciare una Tessera Sindacale.

Quelli che ….. Presto ci costituiremo in una forma Associativa ( non Sindacale ) che ci identificherà. Dopodichè scriveremo a tutti  ( Prefetture , Regioni , Province , Sindaci , Scuole ) sul Territorio per dare informazioni corrette ai cittadini/consumatori al fine di far conoscere il Riso nei contenuti che ci faranno avvicinare alle loro esigenze .

Quelli che ….. Vogliamo delle Modifiche Urgenti allo statuto dell’Ente Nazionale Risi , affinchè diventi nuovamente “ dei Risicoltori e non dell’Industria “ . Industria Buona con la quale bisogna dialogare ed alla quale non vogliamo comunque togliere profitti , ma avere un rapporto equilibrato , e non con l’Industria che acquista all’Estero e ci sta danneggiando irreversibilmente . All’ENR invece che , a quanto sembra si starebbe attivando per inserire uno spazio sui Buoni di carico ad indicare l’anno di Produzione,  consigliamo di attivarsi con i suoi Magazzini per poter stoccare il Riso 2016 ( sperando che non siano già pieni di Riso PMA ) , con degli Istituti Bancari ( 16.500.000,00 € . circa di garanzia dovrebbero bastare) , per dare credito ai Risicoltori, al fine di non far svendere il proprio prodotto ai prezzi attuali .

Quelli che ….. Lottiamo perché Marilena non scriva più  “ non voglio morire “ ( come azienda ) , per Roberta che fa tutto questo per Giovanni che lo avrebbe voluto , per Margherita e Piero che non hanno figli , ma che si prodigano con tutta l’energia possibile per la causa, per chi ha dei figli ai quali vuole trasmettere la passione, per chi ci ha dato la possibilità di fare questo meraviglioso mestiere . Nessuno di noi vuole diventare ricco ma soltanto poter andare avanti con la giusta dignità.

Quelli che ….. Alcuni , disprezzandoci , ci definiscono “ Quelli dei Cartelli “ !!!  Ebbene , mettiamone sempre di più nelle nostre Risaie e convinciamo anche i nostri Rifornitori a metterli. Attacchiamo gli adesivi ai trattori. Andiamo al Mercato con i cappellini e le Spille sempre più numerosi.

Quelli che ….. Faremo presto una Grossa Manifestazione . E non la precluderemo a nessuno ! Perché noi siamo quelli che ad Asigliano Vercellese hanno fatto parlare chiunque l’avesse desiderato. Noi vogliamo un trattamento uguale per tutti . Perché abbiamo un Solo ed Unico obbiettivo :  LA DIFESA DEL NOSTRO RISO . Riso che quando è nel Piatto ha un unico colore ( non ha bandiere ) ; anzi sì, mi scuso, ne ha UNO : IL TRICOLORE !!!!!!

Quelli che ….. Ci auguriamo che domani possano uscire buone notizie per la Risicoltura Italiana dal Tavolo Romano, auspicando che la Nostra dichiarata comunità d’intenti possa prevalere su tutto il resto!

Quelli che ….. Auguriamo a tutti una Buona Pasqua , anche ai nostri Detrattori !

Cordialmente , Piero Actis»

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI