IL VIETNAM INVADE GLI USA

Forte ripresa delle esportazioni di riso del Paese asiatico

Nei primi tre mesi di quest’anno il Vietnam ha esportato negli Stati Uniti quasi 1,4 milioni di tonnellate di riso per un valore di 668 milioni di dollari, in crescita del 9,1% in volume e del 23,8% in valore rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il paese, che ha esportato circa 5,9 milioni di tonnellate di riso per circa 2,7 miliardi di dollari l’anno scorso, principalmente in Cina e nelle Filippine, prevede di vendere all’estero 6,5 milioni di tonnellate di riso, comprese varietà di alta qualità come Japonica, risi aromatici e collosi. Negli ultimi anni, il Vietnam ha aumentato le esportazioni di riso di alta qualità, con Japonica che rappresenta il 4,4% delle esportazioni totali di riso nel 2017, ha affermato l’associazione. Il paese si sta concentrando sul miglioramento delle pratiche agricole e industriali per incrementare la qualità del prodotto. La superficie in Vietnam è risaluta a oltre 7,7 milioni di ettari nel 2017 e la produzione di risone lo scorso anno è scesa per la prima volta negli ultimi 20 anni a 42,8 milioni di tonnellate, ha dichiarato il ministero dell’agricoltura.

Categorie
InternazionaleUncategorized
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI