IL RISO CL SUL TUO SMARTPHONE

Lezioni di Clearfield® è il progetto di BASF per i risicoltori italiani

Alzi la mano chi non si è mai chiesto cosa sia la sostenibilità. E quanti risicoltori devono vedersela ogni anno con i giavoni e i cucchiai, oppure con le ciperacee? Ma come coniugare la condizionalità della Pac con la produttività delle colture? In questi anni, a dire il vero, un terzo della risicoltura italiana una risposta l’ha trovata nel Clearfield. Tuttavia, una tecnologia come quella della coltivazione dei risi CL dev’essere applicata con attenzione, seguendone i protocolli, se si vuole sfruttarla fino in fondo ed evitare di scontrarsi con il fenomeno delle resistenze. Per consentire a tutti di raggiungere questo risultato, BASF diffonderà delle video-pillole via WhatsApp chiamate “Lezioni di Clearfield”. In pratica, dei brevi video in cui gli esperti della società tedesca illustreranno le buone pratiche di coltivazione delle varietà di riso Clearfield che oggi si estende su oltre 90 mila ettari coltivati in Italia. Una straordinaria ricchezza da tutelare attraverso una nuova modalità di divulgazione digitale. Durante tutta la campagna, BASF mette a disposizione dei risicoltori il supporto degli esperti attraverso video e contenuti digitali gratuiti che saranno inviati sul proprio smartphone via WhatsApp. In questo modo sarà possibile osservare l’andamento dei risultati delle prove dimostrative sull’impiego dei prodotti BASF ed essere sempre informati sulle nuove varietà disponibili nel corso del 2021. Per seguire direttamente sul proprio smartphone Lezioni di Clearfield bastano poche semplici mosse:

salvare il numero 339 83 72 261 nella rubrica del proprio telefono

inviare un messaggio WhatsApp con il testo “Lezioni di Clearfield START” (CLICCA QUI)

(IP)

Categorie
Prodotti in campoRisicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI