IL PIEMONTE INVESTE SULLE FASCE TAMPONE

Fasce tampone riparie e formazioni lineari servono a mitigare l'inquinamento: due incontri sulle attività del Psr

La Regione Piemonte finanzia la pulizia meccanica delle fasce tampone riparie multifunzionali, ossia degli argini di risaia, per contenere l’inquinamento delle acque. Infatti, nutrienti e prodotti fitosanitari sono importanti fattori produttivi per il mondo agricolo, ma per l’ambiente acquatico sono degli inquinanti e le formazioni lineari e le fasce tampone riparie vegetate rappresentano delle misure di mitigazione utili a tutelare i corsi d’acqua, previste sia nel Piano d’Azione Nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari sia dal Piano di gestione di distretto idrografico del fiume Po e dal Piano di Tutela delle Acque.

La Regione Piemonte promuove le formazioni lineari e le fasce tampone riparie vegetate con manuali tecnici per l’allestimento e la gestione, e le sostiene con alcune Operazioni PSR : 4.4.1, 8.1.1, 10.1.4. Sul sito web del PAN sezione “Misure di mitigazione”, è disponibile il manuale predisposto da IPLA “Le fasce tampone riparie agroforestali e le formazioni lineari”. Sono previsti due momenti di informazione e divulgazione sul tema: 9 maggio 2018  presso il CadirLab – Quargnento (AL); 10 maggio 2018 presso l’Istituto Agrario “Don Bosco” – Lombriasco (TO).

Recentemente Elena Anselmetti, della direzione ambiente della Regione, nell’illustrare i risultati delle politiche di mitigazione dell’inquinamento poste in atto negli ultimi anni, ha detto che «la situazione è migliorata – ha detto – ma 81 corpi idrici sono ancora inquinati e 19 appartengono all’area risicola, per cui è necessario limitare ancora gli input. Il piano di tutela delle acque prevede che in area risicola sia possibile perseguire il mantenimento o il ripristino della vegetazione spontanea attraverso una gestione degli argini di risaia adiacenti ai corsi d’acqua senza l’uso di prodotti chimici. Nel progetto di revisione del PTA, in alternativa alla fascia di vegetazione spontanea ove non esistente, è previsto l’allestimento e la gestione di fasce tampone riparie vegetate agroforestali». La Regione invita i risicoltori ad aderire alle azioni del Psr che finanziano le fasce tampone (4.4.1, 8.1.1, 10.1.4 e 10.1.7) come si può evincere da queste slide

Categorie
TecnicaUncategorized
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI