I CONTROLLI PAC LI FARÀ IL SATELLITE

L'Europa si prepara a sfruttare le tecnologie. Coinvolto anche il riso con il programma Ermes
Space station in Earth orbit.

La Commissione europea sta prendendo in considerazione nuove proposte per incoraggiare l’uso di tecnologie per controllare le aree agricole che ricevono sovvenzioni dalla Politica agricola comune: lo ha dichiarato a euractiv.com un funzionario dell’Ue. Il monitoraggio delle aziende agricole nell’ambito della politica agricola comune  è sempre stato un problema per gli Stati membri: i controlli in loco si sono rivelati in gran parte inefficaci fino ad ora. 

Tuttavia, il rapido sviluppo delle tecnologie spaziali offre un’opportunità unica per migliorare il monitoraggio e semplificare le procedure, sostengono i funzionari dell’Ue. Per quanto riguarda il riso, il progetto Ermes di monitoraggio satellitare ha funzionato per tre anni e ha consentito di monitorare costantemente la stagione europea di produzione del riso su diversi livelli, dal regionale al locale, dalle aziende alle singole risaie. Ora l’esecutivo è disponibile ad utilizzare le nuove tecnologie come un modo per migliorare la gestione finanziaria della Pac.
«Siamo anche consapevoli che l’uso intelligente di applicazioni smartphone, foto georeferenziate, strumenti open source può ridurre l’onere di controllo», ha detto un portavoce dell’Ue. L’Unione europea spende circa il 40% del suo bilancio per i contributi Pac , ma nel maggio 2017 la Corte dei conti europea ha evidenziato la necessità di migliorare la spesa agricola. 

Secondo la Commissione, l’uso delle tecnologie spaziali potrebbe semplificare vari aspetti della gestione e dei controlli della Pac e ridurre il numero di ispezioni sul campo. Il funzionario Ue ha spiegato che le autorità nazionali potrebbero essere formate per utilizzare le immagini Sentinel del programma Copernicus finanziato dall’Ue nei loro flussi di lavoro; si tratta di un programma destinato a sostenere l’attuazione e il monitoraggio delle politiche europee, come la Pac, a livello nazionale o regionale. Fornisce indicatori come il posizionamento dei terreni agricoli di alto valore naturale e la frammentazione paesaggistica tra terreni naturali e semi-naturali. 

I dati ufficiali raccolti dai satelliti di Copernicus Sentinel possono essere forniti gratuitamente una volta a settimana in tutta l’Ue. Questo dà già alle agenzie di pagamento un enorme potenziale per sostenere i loro controlli in loco, ha suggerito il funzionario. Le tecnologie spaziali forniranno anche sostegno essenziale alle tecniche di agricoltura di precisione che ottimizzano l’utilizzo degli input per “produrre di più con meno” e contemporaneamente proteggere l’ambiente. «L’agricoltura intelligente dovrebbe essere la nuova norma in futuro», ha affermato recentemente il partito popolare europeo centro-destra (Ppe) in un documento sulla Pac post-2020.

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI