Ricerca Avanzata





Data inizio:

Data fine:

FONDO DI GARANZIA PMI

MILLEPROROGHE

Dal 16 marzo 2022 sarà possibile presentare richieste di ammissione alla garanzia del Fondo in favore delle imprese agricole a valere sul regime “de minimis” e sul regolamento UE n. 702/2014.

Ai sensi di quanto previsto dal Decreto Legge “Energia”, art. 8, comma 2, a partire dal 1° aprile fino al 30 giugno 2022 la commissione “una tantum” prevista ai fini dell’ammissione all’intervento del Fondo non è dovuta per tutte le richieste di ammissione alla garanzia riferite a finanziamenti concessi a sostegno di compravate esigenze di liquidità delle imprese conseguenti ai maggiori costi derivanti dagli aumenti dei prezzi dell’energia.

Dall’applicazione del disposto normativo sono escluse le sole richieste di garanzia riferite ad operazioni a fronte di investimento. Confagricoltura è stata parte attiva nell’apertura del Fondo di garanzia per le PMI al settore agricolo, eliminando le limitazioni previste. Il Fondo è, dunque, esteso anche alle imprese che svolgono una delle attività economiche rientranti nella sezione “A – Agricoltura, silvicoltura e pesca.

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter e al servizio Whatsapp!

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy - WhatsApp

Cliccando "Accetto le condizioni" verrà conferito il consenso al trattamento dei dati di cui all’informativa privacy ex art. 13 GDPR. *

* Campo obbligatorio