FINANZIAMENTI PER TRASFORMAZIONE E VENDITA

La Regione Lombardia ha approvato il bando. Domande aperte dal 3 dicembre
Con decreto n. 17513 del 27 novembre 2018, in pubblicazione sul Burl la Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi di Regione Lombardia ha approvato il bando 2018 dell’Operazione 4.2.01 “Trasformazione, commercializzazione e sviluppo dei prodotti agricoli” del Psr 2014-2020. Si tratta di agevolazioni per investimenti connessi alle attività di trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli. In particolare vengono finanziati: costruzione, miglioramento e acquisto di immobili; acquisto di nuovi impianti e macchinari; acquisizione di nuove apparecchiature e strumentazioni informatiche direttamente connesse agli investimenti finanziati. La dotazione finanziaria complessiva è di € 24.000.000. Le domande sono aperte dal 3 dicembre 2018 al 4 marzo 2019.Possono partecipare le imprese che svolgono attività di trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli con almeno il 60% della materia prima commercializzata e trasformata di provenienza extra aziendale oppure, se cooperative agricole o organizzazioni di produttori riconosciute con vincolo statutario l’obbligo di conferimento della materia prima da parte delle imprese associate, con quantità contrattualizzata e/o conferita dai soci pari ad almeno il 70% della materia prima di provenienza extra aziendale. L’intensità di aiuto complessiva massima è pari al 30%. L’aiuto è composto da: una sovvenzione in conto capitale, pari al 20% della spesa ammessa; un finanziamento agevolato, erogato per il 40% a valere su risorse di un Fondo Credito (con un contributo correlato fino al 10% dell’ESL) e per il 60% a valere su risorse di un Intermediario Finanziario Convenzionato.
Categorie
Norme e tributi
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI