FERRARIS LASCIA MEDI@RICE

Strappo nell'associazione dei mediatori. Se ne va uno dei fondatori

Strappo tra i mediatori. Alberto Ferraris, uno dei più noti mediatori vercellesi di riso, si è dimesso dall’associazione Medi@rice con questa lettera: «Vorrei ringraziare i miei ex colleghi di Medi@rice. In questi momenti stanno leggendo la mia lettera di dimissioni irrevocabili. Non vi nascondo che è stata una decisione difficile. Insieme a Massimo Gregori e Paolo Ghisoni ho creato lAssociazione Medi@rice, che orgogliosamente in questi ultimi anni ha tentato di riportare la figura del mediatore alla giusta attenzione della filiera. Purtroppo non mi ritrovo più nellattuale politica associativapoco aperta e dialogante, accentrata e restia a stimolare nuove iniziative. Per unassociazione di liberi professionisti non è il massimo. Ringrazio i giovani mediatori per il loro entusiasmo, la loro passione per il lavoro, per il sottoscritto è la migliore medicina. Esorto tutti a dare fiducia ai giovani, a condividere la loro passione. Sono la dimostrazione che forse qualcosa di buono lo abbiamo fatto. Ai miei colleghi faccio i migliori auguri. Per il resto il 2019 è allOryzonte».

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI