CON IL SOVESCIO RISPARMI

RISTEC: Grassi evidenzia i dati emersi dagli studi di questi anni

Con il sovescio è possibile risparmiare decine di chili di azoto ad ettaro. Il sovescio di veccia ha un chiaro effetto. Determinante è l’effetto nutritivo nella seconda fase del ciclo colturale. I benefici sono condizionati però alla disponibilità della biomassa da interrare. Sono alcune delle novità emerse al convegno di mercoledì al centro ricerche di Castello d’Agogna, dove Enrico Grassi (Crr – Ente Risi) ha illustrato i risultati degli studi condotti in questi anni sul sovescio nell’ambito del progetto Ristec. L’intervento può essere seguito nel video. Seguiranno gli altri interventi Ristec nelle prossime ore.

 

 

Categorie
Tecnica
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI