«COLDIRETTI E’ BIODINAMICA?»

Lettera del professor Ferrero dopo un intervento del presidente Moncalvo sull'Osservatore Romano

Aldo Ferrero, uno dei maggiori esperti di riso, ha inviato una lettera in redazione per chiedere chiarezza alla Coldiretti sui rapporti tra l’organizzazione agricola e il mondo biodinamico e difendere la scienza – Ferrero è un illustre cattedratico – dalle critiche dell’Associazione biodinamica. Pietra dello scandalo un articolo sull’Osservatore Romano (scaricalo qui). Questo il testo della lettera di Ferrero: «L‘Osservatore Romano di martedì 27 marzo, nel dare notizia di un convegno tenutosi a Firenze sull’Agricoltura biologica e biodinamica, richiama in un articolo a firma di Carlo Triarico (giornalista e presidente dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica) alcuni punti di un intervento di Roberto Moncalvo, presidente di Coldiretti. Secondo l’autore dell’articolo “Questo lo snodo cruciale di un importante convegno in cui Coldiretti ha assunto la leadership morale per un’agricoltura del futuro, improntata sull’ecologia integrale di Papa Francesco. Gli indirizzi della Laudato si’, uniti alla lunga esperienza degli agricoltori ecologici, divengono la chiave per incarnare nei prossimi anni un nuovo modello agricolo e una riforma agraria solidale su scala internazionale”.

In un altro passaggio Tricarico aggiunge “Moncalvo invita anche a tenere in massima considerazione e valorizzare l’agricoltura biodinamica, la punta di eccellenza del biologico e preservarla dagli pseudo-scienziati che la denigrano, rigurgito di un mondo scientifico vecchio, che a volte dà esempio più di ideologia che di ricerca. Ha ringraziato l’impegno dell’Osservatore Romano nel testimoniare su questi temi in favore dell’agricoltura libera, anche quanto si tratta di stigmatizzare pseudo-ricerche scientifiche e collusioni patenti tra ricerca e poteri economici internazionali”.

Come ricercatore, impegnato a dare il proprio modesto contributo allo sviluppo dell’agricoltura e, anche, a stigmatizzare  gli eccessi e i comportamenti non professionali dell’agricoltura convenzionale, mi sento profondamente indignato per le accuse gravi e taglienti nei confronti di chi contesta l’agricoltura biodinamica, una forma di agricoltura teorizzata agli inizi del ‘900 da Rudolf Steiner, priva di fondamenti scientifici oggettivi e basata su riti esoterici e forze cosmiche.  Mi auguro che il pensiero del presidente della più importante associazione dei produttori agricoli del nostro Paese sia stato travisato e che da parte sua venga presto fatta chiarezza, evitando il sorgere di un neo-medioevo, popolato di esoteristi e sciamani, contestatori dei principi di quella Scienza che Galileo aveva coraggiosamente propugnato». Autore: Aldo Ferrero, Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali ed Alimentari – Università degli Studi di Torino

Hai già letto risotto?

Categorie
Non solo riso
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI