BRUSONE, NON ABBASSARE LA GUARDIA

...

coldirettiIl primo bollettino diffuso è incoraggiante e indica una tendenza al “rischio zero” sul fronte brusone del riso. Ma guai ad abbassare la guardia e, anzi, “la ripresa del monitoraggio sulle stazioni di campionatura è importantissimo per valutare, di giorno in giorno, l’andamento della stagione”.  Così i vertici della Coldiretti novarese commentano la ripresa delle informative circa il Progetto “Lotta al Brusone”, la cui finalità consiste  appunto nella segnalazione del rischio di insorgenza della Pyricularia grisea, che giunge a ridurre la produzione di riso anche del 30%, scatenando il brusone, che colpisce in particolare le piante di riso adulte, soprattutto nei periodi del mese di luglio e quando la temperatura tocca i 27/30° registrando un’umidità dell’aria tra l’80 e il 90%, osserva l’organizzazione agricola. (25.06.2015)

 

Categorie
Risicoltura
Avvertenza importante
ATTENZIONE! Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si raccomanda inoltre di porre la dovuta attenzione alle frasi ed ai simboli di pericolo che figurano nell'etichetta ministeriale. Prima di utilizzare qualunque tipo di prodotto, accertatevi che sia autorizzato all'uso nel vostro Paese e ricordate che l'unico responsabile del corretto uso dei prodotti e servizi è l'utilizzatore finale, che è tenuto ad attenersi alle indicazioni d'uso riportate sui prodotti e servizi stessi. Le informazioni riportate su questo sito in relazione a qualsiasi prodotto o servizio hanno puramente valore divulgativo e non rappresentano in alcun modo un invito all'acquisto.

ARTICOLI CORRELATI